UNIV

wpUniv2013

L’UNIV FORUM è una delle attività dell’Incontro Universitario UNIV che vede la partecipazione di migliaia di studenti provenienti da più di 200 università di tutto il mondo e che, sin dal 1968, si tiene ogni anno a Roma.

La 46esima edizione del Forum si svolgerà martedì 26 marzo a partire dalle ore 10.30. Prevede numerose manifestazioni culturali in vari luoghi di Roma: conferenze, colloqui, mostre, concerti, gruppi di studio, tavole rotonde, ecc.

Quest’anno il tema scelto come argomento di dibattito è “Reality Check: Discovering Human Identity in a Digital World”.

Il Centro Universitario Internazionale Collalto ti propone però di far parte non solo del FORUM ma dell’intero Incontro Universitario UNIV. Puoi farlo in diverse maniere:

* Trascorrendo l’intera settimana con il gruppo di giovani italiani a Casalmentano (24-31 marzo).

* Partecipando alle attività di Giovedì, Venerdì e Sabato Santo con studenti italiani che alloggeranno alla RUI (27-31 marzo) e festeggiando la Domenica di Pasqua insieme a loro.

* Passando alcuni giorni con un gruppo di studenti stranieri (partecipano all’UNIV gruppi di più di 40 paesi diversi) svolgendo specialmente funzioni di Cicerone e di interprete.

Jus Seminar 2012

Quest’anno lo Jus Seminar giunge alla sua decima edizione. L’incontro, che si svolgerà a Casalmentano dal 18 al 21 ottobre, avrà come tema: “Giusto processo e tutela dei diritti. La giustizia in Italia tra riforme, garanzie ed efficienza del sistema”.

La metodologia del Seminar si avvale dello studio di fattispecie concrete. Una volta delineate le singole tematiche nei loro essenziali risvolti dogmatici, vengono presentati casi pratici che i partecipanti, coadiuvati da tutor – avvocati, magistrati, professori universitari – si impegneranno a risolvere, per approdare alle soluzioni più conformi a diritto e giustizia.

Responsabile scientifico dello Jus Seminar 2012 è il Prof. Piero Sandulli, Docente di Diritto Processuale Civile e Presidente della Corte di Giustizia Federale della FIGC. Parteciperanno, tra altri: Luigi De Ficchy, Tito Lucrezio Milella, Luca Silvestri, Vincenzo Bassi, Giuseppe Ruffini, Vincenzo De Sensi, Rodolfo Gherardo La Rosa e Roberto Caponigro.

Gli studenti universitari otterranno un attestato di partecipazione, che potrà essere presentato alla propria Università per l’eventuale riconoscimento di crediti formativi.

 Per ricevere più informazione scrivici